venerdì 19 ottobre 2018

Giapponese lezione 116: Presentazioni

Ricordatevi che è preferibile l’inchino alla stretta di  mano. Inoltre, in ambiente di lavoro è meglio presentarsi prima col cognome, poi col nome. Quando si incontra una persona per la prima volta, si dice:  はじめましてdal verbo はじめるiniziare, incominciare. Letteralmente significa “per la prima volta”.  Per risposta, dopo essersi presentati si dice:

よろしく                                             Informale
どうぞよろしく                                Formale
よろしくおねがいします               Formale
どうぞよろしくおねがいします   Molto formale

Altre frasi di presentazione più articolate:

Piacere di conoscerla.                          ()えて(うれ)しいです。

Per indicare il proprio nome ci sono vari modi come in italiano. Cerchiamo di procedere per gradi sfruttando una traduzione pressochè letterale.
Se volessi dire “Io sono Tanaka”, utilizzerei です:

Io sono Tanaka.                                 私はたなかです。
Anche senza pronome :                     たなかです。

Se volessi dire  “Il mio nome è Eriko” utilizzerei nuovamente です:
Il mio nome è Eriko.                         名前はえりこです。

Se volessi dire  “Mi chiamo Mari” utilizzerei il verbo 言います(dire) :
Mi chiamo Mari.                               まりと言います。

Per chiedere il nome ad una persona:                      
お名前は何ですか。Formale
お名前は? Informale


Nessun commento:

Posta un commento